Coffee Coaching in Italiano
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Vuoi dire 

Perché gli utenti utilizzano sempre di più Solid State Drive e PCIe Workload Accelerators

da in data ‎10-08-2013 02:17 PM

Non possiamo negare il fatto che l’ambiente IT sta cambiando molto rapidamente per via della crescita esponenziale dei mobile data, dei social media e del cloud. Ogni minuto vengo inviati decine di migliaia di tweet, centinaia di migliaia di aggiornamenti di status su Facebook e tante altre informazioni tramite altri numerosi altri social network.

 

Per questo HP sta sviluppando nuove soluzioni per migliorare la gestione dei data center!

 

Il portfolio di HP ProLiant Gen8 è leader industrale nel settore server e parte chiave di questo portfolio sono le soluzioni HP Qualified Options. I Solid State Drives e i PCIe Workload Accelerators sono un grande esempio di HP Qualified Options e sono entrambi essenziali per aggiungere valore alle soluzioni HP Gen8. Per picchi di lavoro che richiedono storage molto potenti, HP ha ottimizzato i loro server Gen8 per drive allo stato solido dando ai clienti la possibilità di incrementare le performance di 6 volte.

 

Per conoscere meglio i benefici di questa soluzione abbiamo creato la seguente sessione di Coffee Coaching.

 

 

Gli HP Solid State drives forniscono performance eccezionali per i clienti con applicazioni che richiedono grandi performance di lettura IOP random, bassa latenza e soluzioni più potenti rispetto a quelle fornite dai tradizionali supporti rotanti. Questi drive si adattano perfettamente alle infrastrutture HP già esistenti. Tutti i prodotti HP Solid State offrono performance fino a 40 volte più alte rispetto a quelle dei classici hard disk rotanti.

 

HP PCIe Workload Accelerators” è il nuovo nome delle card HP PCIe. Si tratta di soluzioni PCIe basate su card ad attacco diretto che offrono performance incredibili a bassa latenza e ad alta affidabilità. Queste soluzioni possono essere di due tipi:

  • Mainstream Endurance HP IO Accelerators, grandi performance a bassa latenza;
  • Il nuovo High Endurance HP PCIe Workload Accelerators, le prestazioni di 715.000 IOP con lettura random da 4K.

 

HP SSDs e PCIe Workload Accelerators sono inoltre strumenti molto resistenti; questa resistenza è espressa dall’unità di misura “drive write per day”(DWPD). Abbiamo sia soluzioni da 1 DWPD, da 10 DWPD, chiamate “mainstream endurance products” e soluzioni ad alto tasso di resistenza in grado da garantire un minimo di 25 DWPD.

 

I nuovi HP PCIe Workload Accelerators

2.jpgworkload.jpg

 

Siccome i nuovi carichi di lavoro richiedono performance sempre maggiori c’è bisogno di utilizzare prodotti allo stato solido da sostituire alle tradizionali macchine rotanti. HP SSDs e PCIe Workload Accelerators forniscono sistemi con costi competitivi, bassi consumi e bassi costi di ownership. Per saperne di più continuate a seguire la community di Coffee Coaching anche su Facebook, Twitter, YouTube e LinkedIn.

 

Seguici.jpg

0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Inserisci un commento
Assicurarsi di immettere un nome univoco. Impossibile riutilizzare un nome già in uso.
Assicurarsi di immettere un indirizzo e-mail univoco. Impossibile riutilizzare un indirizzo e-mail già in uso.
Immettere i caratteri visualizzati nell'immagine riportata sopra.Immettere le parole che si sentono.
Etichette
Eventi
Aug 29 - Sep 1
Boston, MA
HPE Big Data Conference 2016
Attend HPE’s Big Data Conference to learn from peers in every industry and hear from Big Data experts and thought leaders in an exciting, energy fille...
Maggiori informazioni
Sep 13-16
National Harbor, MD
HPE Protect 2016
Protect 2016 is our annual conference and is the place to meet the world’s top information security talent, discuss new products and share information...
Maggiori informazioni
Visualizza tutto
Novità
Inviato a (not sure about this translation, which is the context?):
Autore originale:
Inviato a (not sure about this translation, which is the context?):
Autore originale:
Inviato a (not sure about this translation, which is the context?):
Autore originale:
Visualizza tutto