HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Coming Soon: Fine della Licenza per Windows Server 2012 & 2012 R2

MassimilianoG

 

Lo sapevi che la fine di quest’anno coincide con la fine del rilascio d2017-12-07 WS2012 and 2012 R2 end of license.jpgelle licenze per due versioni di Microsoft Windows Server? Cosa significa tutto ciò? Quale sarà l’impatto sui clienti PMI? Scopriamolo subito.  

Cosa significa “Fine della Licenza”?
Dopo il 31 dicembre 2017 Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2 saranno ancora in vendita, anche tramite canali HPE, ma solo fino a esaurimento scorte. Inoltre, il supporto mainstream di Microsoft per questi prodotti si concluderà il 9 ottobre 2018. Dopo quest’ultima data, tutti gli utenti che eseguono ancora Windows Server 2012 o Windows Server 2012 R2 entreranno nel periodo di supporto esteso per ulteriori 5 anni in cui saranno rilasciati esclusivamente aggiornamenti di sicurezza.

Cosa significa questo per i partner rivenditori?
L’arrivo della data di scadenza della licenza per prodotti come questi è uno dei migliori momenti per parlare con i tuoi clienti delle nuove versioni disponibili. Quindi, conviene subito aggiornare le tue offerte di vendita e di servizio con Microsoft Windows Server 2016. Con la vendita di Windows Server 2016 la tua attività è pronta a aiutare i tuoi clienti a essere più moderni e a consentire loro il passaggio verso il cloud.


Cosa significa questo per i clienti?

Molte delle versioni passate di Windows Server (come Windows Server 2003, 2008 e 2008 R2) hanno raggiunto la loro fine del supporto. Questo significa che i clienti che eseguono queste versioni non ricevono più gli aggiornamenti relativi alla sicurezza e stanno mettendo a rischio la loro azienda.

I clienti che, invece, eseguono Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2, possono ancora ricevere gli aggiornamenti di sicurezza, ma hanno comunque molti validi motivi per aggiornare subito il loro sistema e passare a Windows Server 2016. Questo nuovo sistema operativo, infatti, offre molti miglioramenti rispetto alle versioni precedenti, tra i quali: sicurezza incorporata per aiutare a salvaguardare i dati di dispositivi e applicazioni (sia su disco che su cloud), strumenti per aiutare a fornire maggiore efficienza e massimizzare gli investimenti IT, opzioni per agevolare il passaggio verso il cloud alle imprese.  

Indipendentemente dalle versioni (passate) di Windows Server che stanno utilizzando i tuoi clienti, oggi è il momento perfetto per aggiornare il sistema operativo server all’ultima versione appena uscita. Windows Server 2016 è disponibile via HPE sia preinstallato sui nuovi server HPE o preconfigurato e venduto insieme ai server HPE.  Quindi, quando parli con tuoi clienti di server, oltre al sistema operativo, ricordati di parlare con loro anche di hardware e di soluzioni server all’avanguardia.


Perché i tuoi clienti dovrebbero passare ai server HPE Gen10 con Microsoft Windows Server 2016?
Un server hardware aggiornato consente ai tuoi clienti di consolidare il proprio ambiente IT con meno spazio, più potenza e la possibilità di migliorare nella virtualizzazione, punto di forza di Windows Server 2016. Questa nuova versione di Windows Server è stata progettata per rispondere alle future esigenze della clientela, che includono la necessità di aumentare le misure di sicurezza e ridurre i costi, migliorando notevolmente le prestazioni. Mettendo insieme Windows Server 2016 con HPE Gen10, i server standard più sicuri al mondo, garantirai ai tuoi clienti un sistema IT sicuro e fornirai nuovi livelli di agilità e di flessibilità economica.


Per i clienti che desiderano aggiornare l’infrastruttura del server esistente o che vogliono standardizzare l’infrastruttura fisica per i loro carichi di lavoro, i server HPE ProLiant Gen10, insieme a Microsoft Windows Server 2016, rappresentano un’ottima opzione!

 

Hai domande sui prodotti e le soluzioni HPE OEM Microsoft, Windows Server 2016 o HPE Server? Entra nella community di Coffee Coaching per stare al passo con le ultime novità HPE OEM Microsoft e interagire con gli esperti HPE e Microsoft.

Seguici su Twitter | Unisciti al gruppo LinkedIn Clicca Mi Piace su Facebook | Guardaci su YouTube

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Marketing