HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Cosa cercare in un server scalabile in base alle vostre esigenze

MassimilianoG

 

paul mah.jpgDall’articolo What to look for in a server that can scale with your business di Paul Mah

 

 

Tenendo conto della loro posizione gestionale, gli IT manager sono responsabili per quanto riguarda la pianificazione e l’implementazione delle risorse server per il supporto dell’azienda e delle operazioni. Tuttavia, le prestazioni del server possono risultare particolarmente difficili da misurare. Per valutare quali sono le esigenze di crescita del vostro server aziendale vi consigliamo di considerare questi tre fattori.

 263181.jpeg

Limitazioni di memoria

Se da una parte i nuovi server sono generalmente molto adeguati a livello di funzioni di calcolo, lo stesso non si può dire per la memoria, che spesso è un punto che viene trascurato. Lo spazio di memoria è molto importante, soprattutto negli ambienti ad alto tasso di virtualizzazione, in quanto un po’ di memoria allocata è necessaria prima di eseguire un carico di lavoro virtuale. Poca memoria significa meno possibilità di eseguire macchine virtuali, anche se si posseggono elevate capacità di calcolo.

 

Capacità dello storage

Quando si sceglie un server, bisogna assicurarsi che la capacità di storage disponibile sia in grado di rispondere alle esigenze aziendali sia del momento che future. Sempre meglio quindi eccedere un po’ nella quantità di spazio da disporre.

 

Scalabilità

L’approccio tradizionale al superamento delle inadeguate limitazioni di capacità di calcolo consiste nell’acquisire più server e bilanciare i carichi di lavoro. Per esempio è possibile implementare sistemi con grossi carichi, tipo server web attaccati ad internet, utilizzando architetture a tre livelli o a n-livelli per scalare più facilmente, in caso di nuovi nodi server.  

Un paradigma diverso consiste invece nell’uso di sistemi integrati, per scalabilità più semplice e veloce. Come suggerisce il nome, un sistema integrato comprende essenzialmente componenti di calcolo, storage, rete, gestione e virtualizzazione in grado di semplificare la manutenzione. All’interno di questo sistema è possibile installare un’applicazione facilmente e con efficienza.  

 

Quando vi sedete per controllare le prestazioni del server, è necessario focalizzarsi su questi tre fattori. Poi, da qui, è possibile utilizzare le informazioni ottenute per pianificare la tecnologia necessaria per il futuro della vostra impresa e scalare in base alle varie esigenze.

 

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Faccio attività di Marketing all'interno del team Microsoft OEM di HPE. Gestisco Coffee Coaching, la community dedicata ai rivenditori con tutte le novità HPE-Microsoft per le PMI.