HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Gen8? Gen9? Qual è la differenza?

MassimilianoG

original.pngSapete quali sono le differenze tra l'ultima generazione di server Hewlett Packard Enterprise ProLiant, Gen9, e la generazione precedente, Gen8? Sebbene sia vero, dire semplicemente che l'ultima generazione è la migliore, non funziona più. Agli IT manager viene chiesto di fare sempre di più con meno risorse e capire quali siano le reali differenze tra le generazioni può essere di grande aiuto per chi stà cercando di aggiornare i server.   

 

Ecco perché in questo post vogliamo illustrarvi le novità della famiglia server HPE ProLiant Gen9 e vogliamo aiutarvi a comprendere il motivo per cui un nuovo server conviene, in quanto capace di aiutarvi a risparmiare denaro, fare soldi e ridurre i costi.  

 

In questa sessione di Coffee Coaching, David Bartley, Intel Alliance Manager per Hewlett Packard Enterprise, vi porta dentro alcune delle nuove funzioni dei server HPE ProLiant Gen9 

 

Quali sono le novità di HPE ProLiant Gen9? Per iniziare, i server HPE ProLiant Gen9 sono completamente standardizzati sui processori Intel Xeon Haswell. Le necessità della clientela si stanno diversificando sempre di più e Intel è sempre all'ascolto e alla ricerca di soluzioni dedicate a loro. Con la famiglia Intel Haswell è possibile scegliere tra 26 diverse opzioni CPU, fino a 18 core e potete avere il 50% in più di cache L3 in modo da assicurarsi il giusto processore in base al carico di lavoro. 

 

Nella famiglia ProLiant Gen8, le designazioni e (Essentials) e p (Performance) venivano assegnate per identificare i modelli del server. Con Gen9, il portfolio si è allargato, includendo l'architettura comune di Intel, e l'attuale nomenclatura convenzionale rappresenta meglio le funzioni e il posizionamento dei server ProLiant Gen9. 

 

I modelli Gen8 

I modelli Gen9 

HP ProLiant ML10 Gen8 

HPE ProLiant ML10 v2* 

HP ProLiant ML310e Gen8 v2 

HPE ProLiant ML30 Gen9 

HP ProLiant ML310e Gen8 v2 

HPE ProLiant ML110 Gen9 

HP ProLiant ML350e Gen8 

HPE ProLiant ML150 Gen9 

HP ProLiant ML350p Gen8 

HPE ProLiant ML350 Gen9 

HP ProLiant DL320e Gen8 v2 

HPE ProLiant DL20 Gen9 

Nuovo server 

HPE ProLiant DL60 Gen9 

Nuovo server 

HPE ProLiant DL80 Gen9 

Nuovo server 

HPE ProLiant DL120 Gen9 

HP ProLiant DL360e Gen8 

HPE ProLiant DL160 Gen9 

HP ProLiant DL380e Gen8 

HPE ProLiant DL180 Gen9 

HP ProLiant DL360p Gen8 

HPE ProLiant DL360 Gen9 

HP ProLiant DL380p Gen8 

HPE ProLiant DL380 Gen9 

HPE ProLiant DL560 Gen8 

HPE ProLiant DL560 Gen9 

HP ProLiant DL580 Gen8 

HPE ProLiant DL580 Gen9 

*HP ProLiant ML10 v2 non è considerato server “Gen9”  

 

Un'altra grande caratteristica del portfolio ProLiant Gen9 è il passaggio dalla memoria DDR3 alla memoria DDR4. Il color coding degli slot DIMM di Gen9, in grado di semplificare la configurazione della memoria e gli aggiornamenti, rimane lo stesso della generazione precedente. (Per maggiori informazioni consultare i QuickSpec)  

 

Il portfolio server HPE ProLiant Rack e Tower include le seguenti innovazioni, in grado di rendere l'IT più semplice:  

  • Le guide HPE Smart Socket rendono più facile l'installazione del processore  
  • I controller HPE Smart Array, controller RAID di livello aziendale che migliorano le prestazioni, la disponibilità dei dati e la capacità dello storage 
  • HPE SmartDrives, SmartMemory, insieme agli adapter HPE Flexible Network forniscono opzioni di configurazione semplici in grado di aumentare l'efficienza. 
  • Il tool di gestione HPE iLO4 è disponibile in tutta la gamma Rack e Tower Gen9 e permette di gestire l'assistenza grazie a un dashboard online personalizzabile e all'applicazione iLO Mobile, che permette di accedere al server sempre e dappertutto.

 

Infine, ma certo non meno importante, HPE ha realizzato il portfolio ProLiant Gen9 per farvi risparmiare denaro sul prezzo e sul costo totale di proprietà del server. Gen9 offre una potenza di elaborazione per watt 3 volte superiore, che significa fino al 62% di risparmio monetario durante il ciclo di vita del server, costi di acquisizione compresi. HPE permette addirittura di fornire i servizi 66 volte più velocemente grazie all'automazione semplice, aumentando il service level agreement. 

 

Oltre alle nuove funzioni e al risparmio sui costi, con Gen9 vi assicurate la miglior soluzione per il vostro carico di lavoro! Per rimanere sempre aggiornati sui server e su altri annunci HPE e Microsoft seguite la community di Coffee Coaching su Facebook, Twitter, YouTube e LinkedIn.  

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Faccio attività di Marketing all'interno del team Microsoft OEM di HPE. Gestisco Coffee Coaching, la community dedicata ai rivenditori con tutte le novità HPE-Microsoft per le PMI.