HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

La memoria qualificata HPE e le prestazioni del server

MassimilianoG

Una delle domande da noi più frequente è “Qual è il modo migliore per migliorare le prestazioni del server?” Secondo noi, la migliore risposta è aumentare la quantità di memoria di accesso casuale, conosciuta anche come RAM (Random Access Memory), presente nel server.

 

In questo video di Coffee Coaching, Tray Brownfield, HPE AMS Server Options Champion, ci dice tutto sulla memoria qualificata HPE e dei vantaggi per le imprese di tutte le forme e dimensioni.  

 

Perché HPE Server Memory?

HPE Server Memory è una componente essenziale per aumentare complessivamente le prestazioni dei server HPE e può essere personalizzato per tipologia e capacità in modo da soddisfare le esigenze di applicazione dei carichi di lavoro.

  • Prestazioni: HPE offre una memoria di alta qualità, che si integra perfettamente coi server HPE. La memoria server HPE fornisce ai clienti migliori prestazioni, aumentando la velocità di trasmissione dei dati e riducendo i tempi di risposta nelle transazioni.
  • Affidabilità: HPE Server Memory è testato per funzionare in ambienti ad alto tasso operativo con i server HPE per assicurare affidabilità. Questo aiuta a ridurre i problemi di sistema e componenti che possono influenzare l’operatività del sistema.
  • Efficienza: HPE Server Memory è progettato con risparmio energetico per aiutare a ridurre i consumi e i costi operazionali legati al server.

 

E poiché HPE Server Memory è disponibile in diverse tipologie e capacità, i clienti possono scegliere ciò che server davvero per il loro sistema. Per i server entry-level, ad esempio, sono disponibili due opzioni: HPE Standard Memory e HPE SmartMemory.

  • HPE Standard Memory garantisce tutta la qualità HPE a un prezzo vantaggioso, riducendo i costi iniziali del server. Questa memoria svolge tutte le funzioni tipiche dell’industria ed è allineata alle piattaforme server HPE per le piccole e medie imprese, come ProLiant ML e DL Gen8 e i server della serie 10 e 100 di Gen9.
  • HPE SmartMemory fornisce il massimo dell’affidabilità e delle prestazioni, restituendo un veloce ritorno sugli investimenti.
    • Supporta fino a 2400 MHz, raggiungendo le capacità dei server HPE ProLiant Gen9
    • HPE esegue test di firmware e integrazione che permettono a HPE SmartMemory di operare a velocità più alte rispetto alle memorie standard
    • È sottoposta a un processo di autenticazione e qualificazione estensivo che assicura compatibilità con i server HPE
    • Fornisce funzioni avanzate di rilevamento dell’errore che migliorano le prestazioni, riducono i tempi di fermo e diminuiscono i costi di energia
    • Offre migliore assistenza grazie a HPE Active Health
    • È disponibile in diversi formati, da 4GB RDIMM fino a 64 LRDIMM moduli.

 

Per conoscerle meglio visitate il sito www.HPE.com/info/memory.

 

Volete davvero sapere come migliorare le performance del server? Seguiteci e contattateci via social media su Coffee Coaching. Ci trovate su FacebookTwitterYouTube e LinkedIn.

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Marketing