HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Matchmaker Parte 3: HPE ProLiant Gen9 + Microsoft Windows Server Datacenter

MassimilianoG

 

Windows Ser2017-03-02 Matchmaker Part 3- ProLiant Gen9 and Windows Server 2016 Datacenter edition.jpgver 2016 è il sistema operativo predisposto per il cloud che supporta i carichi di lavoro dei vostri clienti con l’introduzione di nuove tecnologie che rendono facile la transizione verso il cloud. Mentre Windows Server 2012 R2 Standard e Datacenter erano diversi solo per quanto concerneva le istanze virtuali (illimitate per Datacenter, 2 istanze per licenza per Standard), le due stesse edizioni per Windows Server 2016 si differenziano in diversi punti.  

 

Tra le nuove funzioni esclusive dell’edizione Datacenter abbiamo, giusto per nominarne qualcuna, Shielded Virtual Machines, software-defined networking, Storage Spaces Direct e Storage Replica. Come per l’edizione Standard, il modello di business per l’edizione Datacenter, con Windows Server 2016, passa da licenze basate sul processore a licenze basate sul core e include sia i core che le licenze di accesso client (CAL). Per saperne di più sulle licenze basate sui core, leggete il nostro post “La struttura delle licenze core di Microsoft Windows Server 2016”.

 

Sono molte le motivazioni che portano i clienti a venire da voi rivenditori HPE per acquistare il loro nuovo server HPE ProLiant Gen9 con licenza Microsoft Windows Server Datacenter. HPE non solo offre diversi server che si abbinano perfettamente con Windows Server Datacenter, ma la licenza HPE OEM Microsoft Windows Server offre inoltre molti vantaggi, tra cui:

  • Meno costi- le licenze HPE OEM Windows Server 2016 sono tra le più semplici e convenienti per le piccole e medie imprese
  • Prestazioni- le licenze HPE OEM Windows Server 2016 sono testate, sintonizzate e certificate per l’hardware ProLiant
  • Supporto- Hewlett Packard Enterprise offre 90 giorni di assistenza per l’installazione di HPE OEM Microsoft Windows Server 2016, con un unico numero che copre l’assistenza sia per il server che per il sistema operativo
  • Diritti di riassegnazione- HPE OEM Windows Server 2016 offre delle SKU che includono diritti di riassegnazione delle licenze per altri server (Datacenter con diritti di riassegnazione e Standard con solo licenze aggiuntive)

 

Ora che avete letto alcuni dei vantaggi di HPE OEM Windows Server 2016, vediamo un po’ quali sono i server HPE ProLiant Gen9 che, a nostro parere, sono più adatti alle specifiche dell’edizione Datacenter. 

 

ML350 Gen9 Server.JPG 

Il server HPE ProLiant ML350 Gen9 offre un'eccellente combinazione di prestazioni, espandibilità, facilità di gestione, affidabilità e semplicità di manutenzione, presentandosi come la soluzione ideale per data center aziendali, l'espansione di aziende di piccole e medie dimensioni e uffici remoti di aziende più grandi.DL360 Gen9 Server.JPG

Il server HPE ProLiant DL360 Gen9 offre uno chassis 1U con un massimo di due processori che offrono un'unità ottimale che combina elevate prestazioni, basso consumo energetico, tempi di funzionamento ottimizzati e maggiore densità.DL380 Gen9 Server.JPGIl server HPE ProLiant DL380 Gen9 offre le prestazioni e l'espandibilità più recenti. Affidabilità, facilità di manutenzione, disponibilità pressoché continua, garanzia con copertura completa: la soluzione ideale per qualsiasi ambiente server.

DL560 ProLiant Gen9.JPG Il server HPE ProLiant DL560 Gen9 è un server a quattro socket ad alta densità (4S) con prestazioni bilanciate, affidabilità e scalabilità avanzate, il tutto in un chassis 2U.DL580 Gen9 Server.JPG

Il server HPE ProLiant DL580 Gen9 è lo standard aziendale di HP a quattro socket (4S) per server x86, in grado di offrire prestazioni impareggiabili, affidabilità e disponibilità solide e massima efficienza in termini di consolidamento e virtualizzazione.

 

 

Volete saperne di più sulla coppia HPE ProLiant Gen9 + Windows Server 2016? Seguite i canali social di Coffee Coaching con tutte le ultime news e gli aggiornamenti:

 

 

Leggete anche:

Matchmaker parte 2: HPE ProLiant Gen9 + Microsoft Windows Server Standard

HPE ProLiant Gen9 + Windows Server 2016 Matchmaker - Parte 1

 

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Marketing