HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Windows Server 2019 Standard-Windows Server 2019 Datacenter

MassimilianoG

I clienti che acquistano le licenze Windows Server 2019 OEM da HPE con i nuovi server HPE ProLiant Gen10 potrebbero porsi alcune domande su quale versione di Windows Server 2019 sia meglio utilizzare. Bisogna scegliere Windows Server 2019 Standard o Windows Server 2019 Datacenter?

 

 

Qui esaminiamo alcune delle caratteristiche specifiche di Windows Server 2019 Standard e Windows Server 2019 Datacenter e vediamo con quali server HPE ProLiant si accoppia meglio per soddisfare i requisiti IT necessari, che possono variare da un’azienda a un’altra.   

 

Partiamo con le piccole e medie imprese(PMI). Per una PMI con requisiti IT in crescita, che richiede funzionalità avanzate, supporto per lavorare in remoto e una maniera flessibile per virtualizzare il loro ambiente, Windows Server 2019 Standard può essere la scelta su misura. Questi clienti potrebbero tenere in considerazione l’accoppiamento con server come HPE ProLiant ML110 Gen10, HPE ProLiant ML350 Gen10, HPE ProLiant DL360 Gen10 o HPE ProLiant DL380 Gen10 con questa versione di Windows Server 2019.

 

Windows Server 2019 Standard fornisce diritti per un massimo di due macchine virtuali o due container Hyper-V e l’utilizzo illimitato dei container di Windows Server una volta licenziati tutti i core. Per ogni 2 macchine virtuali aggiuntive tutti i core devono essere nuovamente concessi in licenza. Windows Server 2019 Standard utilizza le CAL (Client Access Licenses) e consente accesso illimitato a utenti e dispositivi, ciascuno con la sua CAL appropriata (ogni utente o dispositivo deve avere una CAL per poter accedere al server software).

 

Forse hai già sentito che Storage Replica è disponibile sia con Windows Server 2019 Standard che con Windows Server 2019 Datacenter. Tuttavia, lo Storage Replica di Windows Server 2019 Standard è limitato a una partnership con un Replication Group e un volume singolo da 2TB. Quindi, se i tuoi clienti hanno un unico volume di dati da replicare, Windows Server 2019 Standard è l’opzione giusta. Se invece i tuoi clienti hanno più volumi di dati da replicare, allora consigliamo Windows Server 2019 Datacenter.

 

Windows Server 2019 Datacenter è ideale anche per clienti che dispongono di carichi di lavoro IT più impegnativi e che richiedono storage avanzato, virtualizzazione e installazione delle applicazioni. Inoltre, Windows Server 2019 Datacenter offre molte funzionalità di prodotto uniche non disponibili con Windows Server 2019 Standard, come Shielded Virtual Machines, Software-Defined Networking e Storage Spaces Direct. Per sfruttare al meglio le caratteristiche di Windows Server 2019 consigliamo di prendere in considerazione server come HPE ProLiant ML350 Gen10, HPE ProLiant serie DL300 Gen10 o HPE ProLiant serie DL500 Gen10.

 

Windows Server 2019 Datacenter non è solamente la versione più completa (con l’inserimento delle caratteristiche di prodotto menzionate precedentemente), consente inoltre l’utilizzo illimitato di macchine virtuali o container Hyper-V. Pertanto, i clienti con elevate esigenze di virtualizzazione possono trarre grandi vantaggi da Windows Server 2019 Datacenter.

 

Non dimenticare che Microsoft ha annunciato la fine del supporto di Windows Server 2008 per il 14 gennaio 2020 e molti dei tuoi clienti potrebbero dover migrare a un nuovo sistema operativo prima di quella data! Questo è un ottimo motivo per raggiungere i tuoi clienti, informarsi sulla loro infrastruttura server corrente e i loro piani di migrazione e spiegare perché mettere insieme le licenze Windows Server 2019 HPE OEM con i server HPE ProLiant Gen10 significa fornire una combinazione vincente e aiutare i tuoi clienti a trasformare l’IT, tenendosi al passo con i nuovi trend IT.

 

Vuoi conoscere meglio tutto sulle licenze Windows Server 2019 OEM di HPE? Visita hpe.com/servers/WS2019 e guarda la Windows Server 2019 Coffee Coaching playlist su YouTube!

 

 

 

Hai domande sui prodotti e le soluzioni HPE OEM Microsoft, su Windows Server o sui server HPE? Entra a far parte della community di Coffee Coaching per tenerti sempre aggiornato sulle ultime novità HPE OEM Microsoft e interagire con gli esperti HPE e Microsoft.

Seguici su Twitter | Unisciti al gruppo LinkedIn Clicca Mi Piace su Facebook | Guardaci su YouTubeMandaci una mail

 

 

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Faccio attività di Marketing all'interno del team Microsoft OEM di HPE. Gestisco Coffee Coaching, la community dedicata ai rivenditori con tutte le novità HPE-Microsoft per le PMI.