IT e Trasformazione Digitale
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

HP ProLiant DL380p Gen8: il datacenter senza eguali

MassimilianoG

I clienti vogliono investire in un’infrastruttura che ha la capacità di adattarsi ai cambi d’ambiente. HP DL380p Gen8 è il miglior investimento per il data center, in grado di aumentare le performance, rendere la configurazione più flessibile ed offrire migliori funzioni di gestione. Questo server assicura ai clienti ottime performance per i requisiti informatici di oggi, aiutandoli anche a fronteggiare i cambi futuri che cambieranno le esigenze dei data center di domani.   

 

Il server DL380p Gen8 è una soluzione 2P 2U rack perfetta per piccole aziende che desiderano cambiare e hanno bisogno di data center molto esigenti. Con una capacità di memoria doppia rispetto alle generazioni precedenti, questo server può fornire fino a 768GB di memoria DDR3. Inoltre, tramite i nuovi HP Smart Drives, abbiamo più drive bay anteriori in grado di aumentare le funzioni interne di DL380p del 33%, e con il controller P4201 Smart Array riusciamo a rendere i dati più disponibili, massimizzare le performance e la capacità.  

 

Sono molti i motivi per cui i nostri clienti hanno scelto DL380p. È possibile configurare DL380p con fino a 6 PCIe slot completi, 5 dei quali di tipo PCIe Gen3 con il doppio di banda dei PCIe Gen2. Inoltre, questo server aiuta i clienti a ridurre i costi di energia grazie ad HP Common Slot Power Supplies, che fornisce un nuovo livello di efficienza ed configurazione server qualificata ENERGY STAR.

 

 

Per ridurre i tempi di fermo HP DL380p utilizza Active Health System, una delle più grandi novità di gestione del server. Questo tool è in grado di identificare e risolvere un problema 5 volte più velocemente degli altri dispositivi. Inoltre, con HP Smart Socket Guide vengono diminuiti i tempi di fermo provocati da installazioni o sostituzioni sbagliate e protegge sia la scheda di sistema che il processore dai danneggiamenti.  

 

DL380p Gen8 offre un grande numero di hard drive bay interni grazie ai nuovi HP Smart Carriers, più sottili rispetto a quelli precedenti. Inoltre, HP ha modificato l’illuminazione dei carrier per aiutare gli amministratori ad ottenere più informazioni in tempi più brevi. La spia blu viene impiegata da iLO per avvisare ai tecnici eventuali guasti per ciascun singolo drive. Qualsiasi unità che fa part dell’array RAID con un guasto farà azionare il loro “Do Not Remove” LED, che si trova nei pulsanti di espulsione, per avvertire i tecnici in modo da proteggere l’array. Inoltre con il LED “Online/Fault”, che è più grande e facile da vedere per via del fascio di luci, è possibile sapere quante volte si accede al drive.

 

 whatsnew.png

 

Gli storage disponibili con DL380p Gen8 sono 8SFF, 8LFF< 12LFF oppure 25SFF. Per quanto riguarda i processori abbiamo aggiunto nelle opzioni anche quelli della serie Intel® Xeon® E5-2600v2 con memoria 1866MHz DDR2. Questa famiglia di prodotti offre migliori performance, più sicurezza, efficienza avanzata ed è l’ideale per esigenti carichi di lavoro.

 

Tra le nuove funzionalità ricordiamo anche il nuovo “Easy Install” rail kit che riprende il processo di installazione di G7 e poi anche i 2 nuovi controller Smart Array P430 e P431, con memoria più ampia e veloce in grado di garantire grandi performance.

 

 Seguici.jpg

  • Coffee Coaching
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Eventi
June 6 - 8, 2017
Las Vegas, Nevada
Discover 2017 Las Vegas
Join us for HPE Discover 2017 in Las Vegas. The event will be held at the Venetian | Palazzo from June 6-8, 2017.
Maggiori informazioni
Each Month in 2017
Online
Software Expert Days - 2017
Join us online to talk directly with our Software experts during online Expert Days. Find information here about past, current, and upcoming Expert Da...
Maggiori informazioni
Visualizza tutto
Novità
Inviato a (not sure about this translation, which is the context?):
Autore originale:
Inviato a (not sure about this translation, which is the context?):
Autore originale:
Inviato a (not sure about this translation, which is the context?):
Autore originale:
Visualizza tutto