HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Proteggere le PMI e lavorare in remoto con Windows Server 2019 e le licenze gratuite iLO Advanced

Anche nei periodi di crisi, la criminalità informatica non si ferma, anzi, di solito aumenta. Per questo è ancora più importante che mai garantire alle imprese delle infrastrutture IT sicure. Per questo HPE offre gratuitamente HPE Integrated Lights-Out (iLO) Advanced a tutti i clienti e partner fino al 31 dicembre 2020. Utilizzando HPE iLO Advanced e Windows Server 2019, i clienti possono ottenere il massimo in termini di sicurezza e funzionalità smart remote, senza compromettere i server HPE ProLiant.  

 

Cyber-Security

Le licenze HPE iLO Advanced sbloccano alcune funzionalità di sicurezza presenti sui server HPE ProLiant, come integrazione directory e autenticazione a 2 fattori, andando quindi a completare le altre funzioni già presenti nell’offerta base del server. Le funzionalità di sicurezza di HPE iLO Advanced includono:

  • Transizione senza paragoni e rilevamento di manomissione negli endpoint.
  • HPE iLO Advanced fornisce l'autenticazione del servizio di directory che consente di ereditare le policy utente-password da una directory senza la necessità di aggiornare l'impostazione di utente-password in ciascun server.
  • Scheda Common Access Card (CAC)/Personal Identity Verification (PIV) basata su autenticazione a 2 fattori (disponibile su portfolio Server HPE Gen10 e successivi).
  • L'autenticazione Kerberos fornisce doppia autenticazione, consentendo agli utenti di eseguire l'accesso una sola volta e passare da un server all'altro.

E aggiungendo Windows Server 2019 al tutto, la sicurezza diventa ancora più efficace grazie a alle funzionalità presenti che si sommano a quelle di iLO Advanced, creando una fortezza impenetrabile. Una delle caratteristiche di sicurezza avanzate di Windows Server 2019 è Windows Defender Advanced Threat Protection (ATP) Exploit Guard, un set di funzionalità di prevenzione dalle intrusioni nell’host. I 4 componenti di Windows Defender Exploit Guard sono progettati per bloccare i dispositivi da una serie di vettori d’attacco e tutti quei comportamenti tipici degli attacchi malware, consentendo alle organizzazioni di bilanciare il rischio alla sicurezza con i requisiti di produttività.

 

Smart Working

Per supportare ulteriormente le aziende in questo periodo atipico, le licenze HPE iLO Advanced consentono agli utenti di accedere in remoto. La funzione di Integrated Remote Console, sbloccabile con questa licenza, consente agli utenti di operare sul server dappertutto e in qualsiasi momento. Inoltre, con Remote Desktop Services, incluso in Windows Server 2019, puoi velocizzare e estendere le distribuzioni di desktop virtuali e applicazioni a tutti i dispositivi, migliorando l’efficienza del personale in smart working, tenendo al sicuro le proprietà intellettuali e la semplificando le normative di conformità. Remote Desktop Services consente anche alla virtual desktop infrastructure (VDI) e ai computer e applicazioni basati sulla sessione, consentendo agli utenti di lavorare da qualsiasi parte. Per godere dei vantaggi delle licenze RDS, assicurati di avere il giusto numero di licenze.   

 

Per saperne di più: Licenza di prova di iLO Advanced: gratis fino alla fine del 2020

HPE iLO chip.jpg

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Faccio attività di Marketing all'interno del team Microsoft OEM di HPE. Gestisco Coffee Coaching, la community dedicata ai rivenditori con tutte le novità HPE-Microsoft per le PMI.