HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Quand’è l’ultima volta che avete ispirato innovazione?

 

DHPE20160525005_800_0_72_srgb.jpgall’articolo When Is the Last Time You Inspired Innovation? di Enterprise Forward

 

Pensate che la vostra azienda sia innovativa? E, soprattutto, lo pensano i vostri clienti?

L’innovazione è uno degli elementi che assicura felicità e partecipazione da parte dei clienti, quindi non è sorprendente il fatto che molti direttori mettono l’innovazione come priorità. Infatti, circa il 75% dei CEO.

Allora, perché non riusciamo a vedere tanta innovazione sul mercato? E come possono le imprese avere successo utilizzando l’innovazione? 

 

Cosa significa innovazione?

Sebbene sia una parola molto comune, innovazione può significare molte cose e lo stesso significato può cambiare da un’azienda all’altra.

In una startup, l’innovazione è probabilmente il tema principale per spingere alla vendita. Una piccolo squadra che ha un problema e trova un modo nuovo per risolverlo. E una volta che l’azienda è in crescita, l’unico interesse è quello di fare nuovi prodotti e migliorare quelli già offerti. In una grande impresa invece innovazione significa anche concentrarsi sulla trasformazione e rendere i processi più efficienti.

 

Cosa blocca l’innovazione?

Di solito, le dimensioni e i sili sono le principali cause di ostacolo all’innovazione. A queste possiamo aggiungerci anche l’utilizzo di un approccio competitivo anziché collaborativo.

Uno dei maggiori fattori è spesso la separazione dei clienti. Una startup è, di solito, focalizzata su un problema specifico riscontrato dai fondatori stessi e, per questo motivo, si concentra nella risoluzione di questo problema cercando nuove soluzioni. Una volta che però l’azienda è in crescita i fondatori tendono a dimenticarsi di quella esperienza e, di conseguenza, diventa più difficile creare nuove soluzioni. Per questo i leader di impresa devono attivarsi per ispirare innovazione.

 

Come possono aiutare i dati?

I dati possono giocare un ruolo cruciale.

Possono aiutare a costruire un profilo cliente solido. La vostra azienda può utilizzare questi profili per testare nuove idee attraverso diversi scenari e ricerche.  

Possono aiutare a vedere come stanno cambiando i profili dei vostri clienti. Quando si inizia un’attività il target può essere di un certo tipo come, ad esempio, lavoratori di classe media. Ma questi tipi di clienti, col passare degli anni, possono cambiare status e, nello stesso tempo, è possibile anche avere nuovi clienti con un profilo diverso. I dati vi aiuteranno a vedere cosa deve cambiare nella vostra strategia in modo da adattarsi ai profili dei vostri clienti.  

Possono aiutare a rendere più piacevole l’esperienza d’acquisto. Le metriche relative agli acquisti, sia sul punto vendita che via internet, servono per vedere dove i clienti trascorrono maggiormente il loro tempo e dove invece meno, in modo da avere clienti sempre contenti di acquistare prodotti e servizi da voi.   

 

 

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Faccio attività di Marketing all'interno del team Microsoft OEM di HPE. Gestisco Coffee Coaching, la community dedicata ai rivenditori con tutte le novità HPE-Microsoft per le PMI.