IT e Trasformazione Digitale
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Vacanze!?! I criminali informatici non vanno in vacanza

MassimilianoG

2016-07-25 Cybercriminals don't take vacation.jpg

Di Ildi Pomeroy

 

L'estate è in pieno svolgimento e mentre i vostri clienti piccole e medie imprese stanno in spiaggia (o pensando alle vacanze), i criminali informatici stanno pensando a come rubare i loro dati. Molte piccole e medie imprese pensano di non essere così grandi da essere nel mirino dei criminali informatici, ma potrebbero rimanere sorpresi quando si renderanno conto che possono risultare invece un obiettivo ancora più allettante, proprio perché i criminali sanno della possibile mancanza delle funzionalità di sicurezza presenti nelle imprese di grandi dimensioni.

 

   Solo nel 2014 il 60% delle piccole imprese ha avuto a che fare con minacce informatiche.1

 

E una volta che i dati vanno nelle mani sbagliate, possono passare molti mesi prima di recuperare il tempo perduto e le mancate vendite, per non parlare delle spese legali, delle multe e delle sanzioni. Infatti, in media il danno legato agli incidenti di natura informatica per le PMI si aggira sui $100,000– $175,000 USD.1 Il 60% delle piccole aziende non riesce a far fronte a perdite di questa entità.1

 

Questa è la vostra occasione per riuscire davvero a fare la differenza con i vostri clienti, insieme alle soluzioni flessibili HPE per Secure Encryption. Queste soluzioni di sicurezza dei dati memorizzati, ad alto impatto e ad alte prestazioni, utilizzano strumenti di crittografia semplici, basati su chiavi, in grado di tenere i dati sensibili dei vostri clienti al sicuro. Adottare queste soluzioni non è ne’ difficile ne’ costoso, perché queste soluzioni sono stata progettate e testate da HPE per essere fatte su misura per le PMI. Con l’aggiunta di Secure Encryption ad un server HPE garantirete ai vostri clienti flessibilità, configurazioni pre-definite e approvvigionamento più veloce con una spesa relativa di meno di un Euro al giorno (per l’intero ciclo di vita del server).

 

Le soluzioni flessibili HPE per Secure Encryption sono basate sui server HPE ProLiant Gen9 con processore Intel. Queste includono anche Aruba Instant Wi-Fi e l’opzione per aggiungere il software HPE VM Explorer per un backup veloce e flessibile e per il recupero degli ambienti virtuali e un Microsoft Azure Token per sfruttare la potenza di una piattaforma cloud ibrida aperta e flessibile.

 

Aiutate i vostri clienti a godersi il resto dell’estate senza preoccuparsi di un possibile furto dei dati. Venite a conoscere meglio le soluzioni flessibili HPE e iniziate a venderle da oggi. Chiedete al vostro rappresentate HPE locale per maggiori dettagli oppure visitate l’HPE Partner Ready Portal.

 

1Small businesses: What you need to know about cyber security,” U.K. Government, Marzo 2015

 

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Marketing