HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Corso di aggiornamento sulle licenze Windows Server 2019

Windows Server 2019 Core Licensing.jpgLicenze Windows Server 2019 Standard e Datacenter basate sui core

Windows Server 2019 Standard e Windows Server 2019 Datacenter seguono un modello di licenza basato su core, dove i requisiti di licenza per i due sistemi operativi vengono determinati in base al numero di core del server.


N.B.: Si tratta di un modello di licenza diverso rispetto a quello di Windows Server 2019 Essentials, che segue un modello basato su processori

 

Regole per le licenze basate sui core

Esistono alcune regole importanti che bisogna seguire per le licenze di Windows Server 2019 Standard e Datacenter basate sui core.

1) Ogni server richiede almeno una licenza base

2) Tutti i core fisici nel server devono essere concessi in licenza

3) Sono necessarie almeno 8 licenze core per ogni processore fisico nel server

4) Sono necessarie almeno 16 licenze core per ogni server


 

Non è così difficile, vero? Quando si configura un nuovo server con Windows Server 2019 Standard o Datacenter bisogna porsi solo queste domande: questo server ha una licenza base di Windows Server 2019? I core fisici sono tutti concessi in licenza? Ogni processore fisico dispone di almeno 8 licenze core? Il server ha almeno 16 licenze core in totale?

 

Se riesci a rispondere sì a tutte queste domande, allora stai andando alla grande!

 

 

Licenze base-Licenze aggiuntive: come licenziare tutti i core del server

La regola numero 1 diceva “Ogni server richiede almeno una licenza base”. Qui è importante prendere nota del tipo di licenza specificato, cioè una licenza di base. Esistono diversi tipi di licenze utilizzate per fornire i diritti per i core server: licenze di base e licenze aggiuntive. 

 

Licenze base

Le licenze base forniscono diritti per un massimo di 16 core (che, come recita la regola #4, è il numero minimo di core che devono essere concessi in licenza per ciascun server). Le licenze di base di Windows Server 2019 Standard forniscono inoltre diritti per due istanze del sistema operativo virtuali o contenitori Hyper-V, una volta concessi in licenza tutti i core fisici. Invece, le licenze base di Windows Server 2019 Datacenter forniscono diritti per sistemi operativi virtuali o contenitori Hyper-V illimitati quando tutti i core fisici di un server vengono concessi in licenza.

 

Le licenze base includono il Certificato di Autenticità(COA), apposto sul server da HPE o da un rivenditore autorizzato, e consegnato insieme a codice Product Key, software del prodotto e Condizioni di licenza software Microsoft (precedentemente conosciuta come Contratto di Licenza con l'Utente Finale o EULA). Tutti questi elementi sono necessari quando si concede in licenza un server.

 

Ma cosa succede se il server ha più di 16 core? Come possiamo rispettare la regola #2(tutti i core fisici nel server devono essere concessi in licenza)? È qui che entrano in gioco le licenze aggiuntive!

 

Licenze aggiuntive
Le licenze aggiuntive possono essere associate a un server per supportare più core e/o più macchine virtuali simultanee (VM) per Windows Server 2019 Standard (per ogni 2 macchine virtuali, tutti i core nel server devono essere nuovamente concessi in licenza).

 

HPE offre licenze aggiuntive per due, quattro e sedici core, sia con Windows Server 2019 Standard che con Windows Server 2019 Datacenter.

 

Le licenze aggiuntive vengono consegnate in forma cartacea con un adesivo COA apposto in modo permanente sulla scheda di licenza o sulla confezione. Le licenze aggiuntive non includono tutti gli elementi che si trovano nelle licenze di base, per questo è quindi necessario che ogni server disponga almeno di una licenza di base (mentre le licenze aggiuntive possono essere utilizzate per concedere in licenza più core di una macchina virtuale).

 

È importante notare che le licenze aggiuntive di Windows Server 2019 Datacenter devono essere acquistate contemporaneamente alla licenza di base e al server HPE. Tuttavia, le licenze aggiuntive di Windows Server 2019 Standard possono essere vendute anche dopo l’acquisto (APOS) e possono essere riassegnate a un altro server che dispone già di una licenza di base di Windows Server 2019 Standard. Sia le licenze base che le licenze aggiuntive devono rappresentare la stessa edizione e la stessa generazione del prodotto.

 

Vuoi mettere in pratica la tua nuova conoscenza delle licenze di Windows Server 2019 Standard e Windows Server 2019 Datacenter basate sul core? Guarda come si concedono in licenza le seguenti istanze in base al licenziamento per core (non preoccupatevi, questo non è un test, è solo un po’ di pratica).

 

 

Esempio 1:

  • 1 server fisico
  • 1 processore
  • 4 core

Windows Server Core Licensing Scenario 1.jpg
Risposta: Per licenziare correttamente questo server, è necessaria una licenza base. Questa licenza coprirà 16 core e 2 processori per server. Anche se il server ha solo 1 processore e 4 core in totale, in base alle regole descritte sopra è necessaria almeno una licenza base, un minimo di 8 licenze core per processore e un minimo di 16 licenze core per server.

 

Esempio 2:

  • 1 server fisico
  • 2 processori
  • 8 core per processore

Windows Server Core Licensing Scenario 2.jpg

Risposta: Per licenziare correttamente questo server, è necessaria una licenza base. Questa licenza coprirà 16 core e 2 processori per server. In questo scenario sono presenti 2 processori, con 8 core ciascuno, per un totale di 16 core. Una licenza base è perfetta per questo modello.

 

Ancora più difficile…

 

Esempio 3:

  • 1 physical server
  • 2 processors
  • 12 cores each

Windows Server Core Licensing Scenario 3.jpg

Risposta: Per licenziare correttamente questo server, sarà necessaria una licenza aggiuntiva da abbinare a una licenza base. Con 2 processori, ciascuno con 12 core, c'è un totale di 24 core. Poiché le licenze base concedono diritti solo per un massimo di 16 core, sarà necessario coprire gli 8 core che ci sono in più.  

 

Vuoi ulteriori informazioni sulla determinazione dei requisiti di licenza per Windows Server 2019 Standard e Windows Server 2019 Datacenter? Sei fortunato! Abbiamo un utile calcolatore di licenze core per Windows Server, che ti aiuta a determinare i requisiti di licenza per sistemi specifici. È semplice da usare, basta selezionare tra Windows Server 2019 Standard o Windows Server 2019 Datacenter, inserire il numero di processori e core che devono essere concessi in licenza e verranno calcolati il numero e il tipo di licenze necessarie!

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Faccio attività di Marketing all'interno del team Microsoft OEM di HPE. Gestisco Coffee Coaching, la community dedicata ai rivenditori con tutte le novità HPE-Microsoft per le PMI.