HPE Blog, Italy
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Sei motivi per scegliere Microsoft Remote Desktop Services e fare Smart Working

work from home 11 - Zoom meet.jpgMolte aziende si stanno affrettando a trovare una soluzione in grado di supportare il lavoro in remoto. Possono essere sia aziende che hanno bisogno subito di una soluzione per utenti che stanno già lavorando da casa, o aziende che vogliono pianificare in anticipo per mantenere la continuità aziendale in futuro. In ogni caso vale davvero la pena dare un’occhiata alle soluzioni Microsoft Remote Desktop Services (RDS).

 

Microsoft Remote Desktop Services (RDS)

La configurazione delle soluzioni RDS per la virtualizzazione basata su sessione consente agli utenti di sfruttare la potenza di Windows Server e di fornire un ambiente multisessione, conveniente, in grado di gestire i carichi di lavoro giornalieri. Per esempio, le organizzazioni possono eseguire istanze desktop sui server on-premises e consentire agli impiegati di lavorare con questi desktop, e le relative applicazioni, file e altre risorse, da qualsiasi posto utilizzando qualsiasi dispositivo. Con RDS, il personale può continuare a lavorare come se fosse seduto nella propria postazione di lavoro, anche a casa.

 

Ecco i motivi principali per cui alle aziende vale la pena installare Microsoft RDS:

 

  1. È veloce e conveniente: RDS viene fornito di serie con Windows Server®; gli utenti devono solo assicurarsi di avere le licenze giuste in modo da poter iniziare.

  2. Offre flessibilità nei dispositivi: il personale può accedere alle applicazioni da qualsiasi dispositivo: computer, tablet e smartphone, Windows®, Apple® o Android®. Per maggiori info su questo argomento consulta il sito di microsoft.com

  3. Offre flessibilità di distribuzione: i singoli utenti possono distribuire gli host in base alle sessioni per avere una soluzione più leggera ed economica, o sfruttare i vantaggi delle funzionalità avanzate utilizzando un modello di distribuzione VDI [1]

  4. Fornisce disponibilità elevata: i ruoli RDS sono semplici da configurare e supportano il massimo della disponibilità, in modo che gli utenti possano connettersi senza interruzioni.

  5. Consente di avere grafiche di fascia alta: gli utenti possono collegare le unità di elaborazione grafica(GPU) al loro host server o mappare una GPU a una macchina virtuale per fornire una migliore esperienza agli utenti più esperti.

  6. Aiuta a mantenere il controllo: i servizi RDS consentono agli utenti di mantenere centralizzati la sicurezza e il controllo dei dati, grazie a strumenti di gestione e script di automazione potenti. Le app e i dati rimangono sotto controllo, mantenendo i dati al sicuro e riducendo il rischio di perdita o furto di dati, che può essere dovuto alla perdita, furto o danneggiamento di uno o più dispositivi o per crimini informatici.

 

HPE OEM Windows Server 2019

Se un’azienda esegue già Windows Server 2019, può già utilizzare i servizi RDS una volta acquistare le CAL corrette. Gli utenti che devono connettersi a una sessione remota devono disporre sia di una Windows Server User CAL (che potrebbero già possedere) che di una Remote Desktop Service User CAL. Approfittane ora per sentire i tuoi clienti e controllare se i loro requisiti in termini di CAL sono soddisfatti e, nel caso in cui avessero bisogno di nuovi accessi per lo smart working, è possibile che debbano acquistare delle nuove CAL da aggiungere a quelle già in possesso.  

 

Coffee Coaching bonus: guarda in questo video come funzionano le licenze CAL e condividilo con i tuoi clienti in modo da comprendere meglio quali sono i requisiti CAL per la propria impresa.

 

Link utili:

Lavorare da casa? Windows Server Remote Desktop Services (RDS) ti aiuta

Soluzioni HPE Small Business per la distribuzione in piccoli uffici

 

 


[1] (possono essere richieste ulteriori licenze VDI).

Massimiliano Galeazzi
0 Kudos
Informazioni sull'autore

MassimilianoG

Faccio attività di Marketing all'interno del team Microsoft OEM di HPE. Gestisco Coffee Coaching, la community dedicata ai rivenditori con tutte le novità HPE-Microsoft per le PMI.